Il fantacalcio: le regole e i giocatori ideali

Fantacalcio: gioco appassionante e regole precise

Al giorno d’oggi il gioco del fantacalcio è diventato un vero e proprio fenomeno. D’altronde sono tantissimi coloro che si cimentano un questo appassionante gioco calcistico che mette alla prova le conoscenze di ognuno in merito a questo sport. Innanzitutto è bene sottolineare che ci sono delle regole ben precise, a partire dai punteggi. Il fantacalcio si basa sulle prestazioni dei calciatori della serie A e perciò si prende in considerazione il voto che gli viene assegnato dai maggiori esperti di calcio.

Questo vuol dire che se un giocatore farà un gol o un assist potrà garantire un bonus aggiuntivo: si parla di 3 punti in più per i gol e di 1 per quanto concerne gli assist. Così come non bisogna dimenticare i malus, ovvero dei punti che vengono sottratti nel momento in cui un calciatore si renda protagonista di una prestazione non sufficiente o commetta qualche errore. Basti pensare al gol subito o all’espulsione che portano 1 punto in meno oppure all’ammonizione per la quale è prevista una sottrazione di 0,5 punti.

Come costruire la propria rosa al fantacalcio

Il momento più delicato e nel contempo importante per il fantacalcio è quello della costruzione della propria rosa. Esistono svariate tipologie di aste al giorno d’oggi con cui ci si può aggiudicare i calciatori delle squadre della massima serie. Si parte da un budget limitato con cui avere a disposizione una rosa completa. Tra i calciatori di quella rosa andranno schierati i calciatori partita dopo partita in base a chi gioca e a chi no.

Nella maggior parte delle leghe di fantacalcio che vengono create in Italia vi sono 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti. Il tutto per creare una rosa bilanciata e che possa fare in modo da avere sempre validi calciatori su cui puntare.

Prima della gara che apre il turno di serie A è fondamentale consegnare la propria formazione. Si possono sfruttare tutti i vari moduli disponibili nella realtà: dal 4-4-2 al 4-5-1 passando anche per 3-5-2, 3-4-3 e 4-3-3. Insomma ognuno potrà scegliere la squadra ideale e cambiare di volta in volta gli interpreti che dovranno portare punti bonus per poter vincere al fantacalcio.

I migliori calciatori per vincere il fantacalcio

Nel momento in cui si fa un’asta del fantacalcio è fondamentale scegliere sempre i migliori calciatori possibili. Elementi su cui vale la pena puntare sono gli attaccanti di primo livello che possono garantire ottimi bonus al fantacalcio. Basti pensare agli attuali capocannonieri Dzeko e Belotti che con i loro gol stanno facendo sognare anche i fantallenatori.

Senza dimenticare colui che ha segnato più gol di tutti in serie A in una stagione, ovvero Gonzalo Higuain che nella Juventus è un bomber di assoluto valore. Oltre ai vari Icardi, Kalinic, Insigne e Immobile ci sono anche altri ottimi calciatori su cui vale la pena puntare.

Ottimi esempi sono centrocampisti come Hamsik e Felipe Anderson che oltre a portare qualche gol portano anche ottimi assist. Così come in difesa non scendono molto sotto il 6 elementi come Acerbi, Alex Sandro e Fazio che portano spesso anche bonus molto utili per vincere al fantacalcio. Basta scegliere bene in sede d’asta per avere la meglio sui propri amici.

Articolo suggerito da Fantacalcio Sky